Chi Siamo

Ci siamo conosciuti poco piu’ di un anno fa, un po’ per caso, un po’ per fortuna. Un artista modenese,amico comune ,ci mise in contatto .

Siamo due “affinità elettive”, due inguaribili, romantici sognatori,che ricercano costantemente la bellezza ovunque,in un modo unico e a volte, non sempre accessibile e comprensibile, agli altri.

Siamo due “urbex”, due archeologi , o come dico sempre io (Ambra) , due “indiana Jones”, tecnologici e moderni, attratti e incuriositi,da tutto ciò che riguarda l’abbandono, il mistero, legato alle storie , alle leggende che caratterizzano i variegati contesti, da noi visitati.

Leggende e storie spesso dimenticate .

Attraverso le nostre foto abbiamo cercato di “catturare”, luoghi intrisi di memorie “fragili e dolorose”, per chi ha vissuto determinate realtà di vita.

La nostra infinita ricerca, ad oggi vanta circa 14.000 Km di viaggio, avventura, ricerca, emozione, distribuiti sul territorio italiano, in particolar modo nel nord, nord/est e il centro Italia.

I luoghi “esplorati”, sono ricchi di storia, di memorie e di riflessioni.
I contesti in cui ci siamo recati sono: i paesi abbandonati dell’ appennino tosco emiliano , ex ospedali psichiatrici, ex conventi ed ex seminari, industrie belliche, ex sanatori, ex preventori, chiese sconsacrate, industrie dismesse, ex monasteri,discoteche , antiche ville abbandonate, (ancora cariche di fascino decadente), ex hotel, forti napoleonici etc…

Nelle nostre foto, cerchiamo di non fornire troppe informazioni riguardo l’ ubicazione dei luoghi, essendo loro essi stessi, costantemente vandalizzati e utilizzati per dar vita a culti satanici, messe nere e altro….

I luoghi da noi esplorati e qui narrati, sono accessibili a chiunque, non tutti di riscontrabile ubicazione.

Nessun luogo, è stato da noi violato né vandalizzato,corrotto né tantomeno danneggiato o saccheggiato in alcun modo.

Sempre, comunque, dovunque
Scd Team : ph Ambra Turra e ph Bruno Ghirarduzzi