Villa LINA

Villa LINA

Ottobre 7, 2019 7 di Ambra Turra
VILLA LINA 

PROVINCIA DI MODENA
Mi tremavano le mani mentre BRUNO ED io , varcavamo la soglia di questa splendida villa .
La porta è spalancata ,devastata da anni di incuria e vandalismo.. una sedia e una borsetta in stile anni ’50, un immenso tavolo sovraccarico di libri , occhiali , fascicoli medici , medicinali , registri , una bilancia , scarpe e scarponi , tantissime lettere ..buttati in un angolo… Laggiù nella campagna modenese, lei… avvolta dagli alberi, dall’edera che sembra quasi vogliano proteggerla dal tempo e dagli esseri umani… I libri, il pianoforte scordato , uno spartito che richiama una scala musicale , si stanno arrendendo alla solitudine , al silenzio , all’assenza dei legittimi proprietari –
Gli oggetti, le scarpe, le ossa, i calamai, la carta pergamenata, che richiamano un uso lontano, un modo di imprimere le emozioni, che si sta perdendo.. Le lettere catturano il mio interesse… Hanno quel profumo di genuinità , d’affetto, di amicizia , di reale amore per i piccoli gesti, che si scontrano in questo secolo ” bizzarro ” dove tutti hanno tutto ma fondamentalmente, nulla..dove le parole, ad oggi, non trovano la loro vera intenzionalità…

Una lettera inizia cosi :’ ‘ carissima Lina”1929….una fitta al cuore mi colpisce..

In ogni lettera emerge la volontà’ di raccontarsi , di narrare di una splendida estate , gli esami scolastici , la descrizione di un bel vestito , le spese di tutti i giorni ( si parla di spese costose , di 200 lire ) un viaggio a Bergamo , la voglia di riconquistare uno stato di benessere … le cose che viviamo tutti , ma , che spesso diventano una storia su ” instagram” o un selfie .
Sono persone che non conoscerò’ mai ma, credo rivivano esattamente nel preciso istante in cui non vengono dimenticate , attraverso la lettura e le parole.
Ingenuamente mi chiedo cosa penserebbero se avessero saputo che queste “parentesi di vita” , dopo 90 anni , sarebbero state “prese di mira “, da questa ” urbex” che guarda ancora il mondo con curiosità’ , ricercando l’emozioni e la naturalezza , nella semplicità .

Dentro Villa LINA, compaiono spesso nomi , quali . AURORA , ADEDELMO .. suppongo figlie e nipoti , marito

Villa LINA , sembra sia stata abitata almeno fino al 2000 . Presumo ciò da alcuni documenti fiscali relativi a quell’anno .

Ambra e bruno

scdteam.it

7 ottobre 2019

Foto di repertorio